Nuovi Decreti 2017 MAPPATURA ACUSTICA e PIANI d’AZIONE

Mappatura Acustica _ Studio Acustica Gianni Naoni

Sono stati approvati in via definitiva dal Consiglio dei Ministri del 17/02/2017 due Decreti in tema di Acustica – Edilizia ed Ambiente, in attuazione della L. 161/2014.
Si tratta di due schemi di Decreti Legislativi recanti rispettivamente:

1) Armonizzazione della normativa italiana (D.lgs. 194/2005) in materia di inquinamento acustico derivante da:
• Infrastrutture dei trasporti;
• Impianti industriali;
• Impianti eolici;
• Impianti di risalita a fune e a cremagliera;
• Eliporti;
• Traffico marittimo;
• Grandi ambienti urbani;
• Inoltre è previsto l’adeguamento della normativa nazionale alla disciplina della rumorosità prodotta dallo svolgimento di attività sportive ed attività di autodromi e piste motoristiche.

Si segnala che tale Decreto stabilisce che i Comuni, entro il 30 giugno 2017, completino la MAPPATURA ACUSTICA in conformità alla Direttiva 2007/2/CE. Le mappe acustiche saranno il punto di partenza per la redazione dei PIANI D’AZIONE, che dovranno essere pronti entro il 18 luglio 2018 ed essere aggiornati ogni cinque anni.

2) Inquinamento acustico provocato da MACCHINE RUMOROSE: recepimento della Direttiva 2000/14/CE sulle macchine rumorose – operanti all’aperto – importate da Paesi extra Ue e sprovviste di marcatura CE.
Il Decreto prevede che gli organismi chiamati a certificare la conformità delle sopraccitate macchine siano accreditati dal Ministero dell’Ambiente, inoltre vengono specificati i requisiti minimi della strumentazione tecnica utilizzata durante i rilievi fonometrici.
Sono infine previste multe per chi immette in commercio o mette in servizio macchine o attrezzature per le quali è stato accertato il superamento del livello di potenza sonora garantito. A svolgere i sopralluoghi di controllo sarà Ispra.

mar 2, 2017 | Posted by in NEWS | 0 comments

Add Your Comment

Your email address will not be published.